Restauro del pavimento in legno dell’Osteria fratelli Mori, Roma

By 15 Ottobre 2019 Blog

Nel mese di Agosto ci è stato affidato il restauro del pavimento in legno della rinomata Osteria fratelli Mori, a Roma, nel quartiere Ostiense.

Per noi di Parquet e Resina è sempre un piacere dare nuova vita a pavimenti usurati dal tempo, soprattutto quando fanno parte degli interni di un locale storico e conosciuto come l’Osteria fratelli Mori, in uno dei quartieri più frequentati di Roma.

Ci siamo dedicati al restauro del pavimento in legno dell’osteria con pazienza e professionalità: abbiamo cominciato individuando e sostituendo le tavole di legno danneggiate irreparabilmente dal tempo e dall’usura. In più, abbiamo realizzato uno scivolo al fine di abbattere le barriere architettoniche in linea con le normative per i locali che si occupano di ristorazione.

A seguire, dopo la ristrutturazione del parquet, ovvero delle tavole e del pavimento in legno, abbiamo fatto una levigatura in cui le colorazioni più profonde rimanevano sul pavimento: sono queste differenze cromatiche a dare al pavimento la caratteristica tipica dell’invecchiamento con i suoi toni caldi, ideale per creare un’atmosfera accogliente.

Il trattamento del pavimento dell’Osteria fratelli Mori, un bellissimo pavimento di castagno, è stato eseguito con vernice all’acqua a basse emissioni, la cui peculiarità è l’effetto invisibile: nessun effetto lucido, nessun effetto impregnazione, per una resa totalmente naturale. Il trattamento effettuato sul pavimento dell’osteria permette da un lato di mantenere la naturalezza del legno grezzo, dall’altro garantisce una notevole idrorepellenza e resistenza alle sostanze chimiche.